FB LinkedIn Youtube Google+
Home > News > BETONROAD - Betoncino predosato per il fissaggio rapido

News

giovedì 7 ottobre 2021

BETONROAD - Betoncino predosato per il fissaggio rapido


BETONROAD - Betoncino predosato per il fissaggio rapido

 

Soluzione ideale per il fissaggio di chiusini e caditoie stradali

 
  • Alta resistenza (55 N/mm2).

  • Colore grigio scuro/nero, simile all’asfalto.

  • Doppia lavorabilità, consistenza tixotropica e fluida.

  • Rapida riapertura al traffico (2h). 

  • Elevata durabilità.

  • Resistente ai sali disgelanti. 

  • Fibrato.

  • Utilizzabile anche in pendenza. 

  • Predosato, sacco plastica “ermetico”. 

  • Specifico per transito stradale.


Preparazione del prodotto

 
  • Utilizzare le normali betoniere, mescolatori planetari e impastatrici a coclea (tipo Turbomalt di Gras Calce): è ammessa anche la miscelazione manuale e con frusta a basso numero di giri purché l’impasto risulti omogeneo).

  • Miscelare con circa 1,8-2,2 litri di acqua pulita per sacco sino a raggiungere la consistenza tixotropica (aggiungere ulteriori 0,2 litri circa per sacco per ottenere la consistenza fluida)

 

Per tutte le applicazioni in cui serve alta resistenza e durabilità

 

Campi di applicazione

 
  • Fissaggio, livellamento e finitura (anche in pendenza) di: chiusini, caditoie, griglie, bocche di lupo, pozzetti, botole, canalette di scolo, griglie sul lato strada.

  • Ripristino di porzioni di pavimentazioni stradali e industriali in calcestruzzo.

  • Fissaggio di cartelli stradali, pubblicitari, pali di linee elettriche e telefoniche, arredi urbani in genere.

  • Recinzioni, guard-rail, barriere di protezione, opere stradali in genere.
     

 
Esecuzione della traccia
Eseguire un taglio regolare e verticale intorno al telaio mediante sega circolare o attrezzatura simile, per l’intera profondità degli strati della pavimentazione sino alla base superiore del pozzetto.
 
Posa di BETONROAD sul pozzetto
Stendere con la cazzuola BETONROAD a consistenza tixotropica sulla base superiore del pozzetto per l’intera superficie del telaio sino ad ottenere una superficie liscia e uniforme.
 
Posa del telaio
Posare il telaio del chiusino/caditoia su BETONROAD assicurandosi che la malta fuoriesca dai fori/asole eventualmente presenti nel telaio. Verificare la complana-rità del telaio con il piano finito.
 
Rinfianco interno
Eseguire prontamente il rinfianco interno del telaio con Betonroad a consistenza tixotropica con cazzuola.
 
Riempimento esterno
Riempire la parte esterna del telaio con BETONROAD a consistenza tixotro-pica con cazzuola sino al piano finito/quota stradale (in alternativa finire con il conglomerato bituminoso/calcestruzzo).
 
Lisciatura finale
Costipare il getto, livellare e regolarizzare la superficie con una staggia, finire con frattazzo (o spatola) al livello della pavi-mentazione esistente. Inserire il coper-chio/griglia nel telaio.